Benvenuti

Benvenuti alla pizzeria "La Pratolina"

La Pinseria “La PRATOLINA”, nasce nel 2001 nel cuore dell’elegante quartiere “Prati” di Roma. Prima in assoluto al mondo a proporre in epoca moderna questo prodotto, sin dal primo periodo diventa il punto di riferimento di coloro che desiderano assaggiare una “specialità” preparata rivisitando l’antica tradizione della “Pinsa romana”. Il menù unisce sfizi e prelibatezze in un ambiente accogliente ed amichevole. Le materie prime impiegate sono freschissime e utilizzate nel rispetto della tradizione culinaria italiana. I frequentatori assidui sono amanti della buona tavola. Marco e Fabrizio e i loro collaboratori lavorano con passione alla creazione di un ambiente conviviale e familiare. La Pratolina lega da sempre la sua notorietà alla qualità e alla varietà dell’offerta e alla indiscussa professionalità di tutti i componenti del Team che, ispirati dai valori aziendali di professionalità, educazione, e dedizione al cliente, perseguono l’obiettivo della soddisfazione dell’avventore anche più esigente.

Non a caso fin da subito (2002) viene segnalata dalle più autorevoli guide gastronomiche italiane (una per tutte la Gambero Rosso) e da quando esiste la certificazione ottiene ogni anno l’”ATTESTATO DI ECCELLENZA TRIPADVISOR” che rappresenta il riconoscimento più ambito dalle attività ristorative e ricettive di tutto il mondo. Negli anni l’attività è recensita nelle principali guide internazionali.

perchè La Pratolina

In epoca romana il territorio dell’odierno rione Prati consisteva in vigneti e canneti facenti parte delle proprietà di Domizia, moglie di Domiziano, da cui la zona prese il nome di Horti Domitii (“Orti Domiziani”) e in seguito di Prata Neronis (“Prati di Nerone”). Durante il medioevo la zona prese il nome di Prata Sancti Petri (“Prati di San Pietro”) in riferimento all’adiacente basilica vaticana.

Fino almeno al 1883 vi si estendeva una vastissima distesa di campi coltivati e prati naturali dove la margheritina comune (pratolina) era molto diffusa. La storia del luogo in cui sorge ispira il nome della nostra attività.

L’atmosfera

La Pratolina, grazie all’ottima cucina e alla disponibilità del Suo personale è lo spazio ideale per tutti coloro che sono alla ricerca del gusto genuino di una volta e di un luogo familiare dove trascorrere una piacevole serata. La “Pinseria” infatti è il posto giusto per ogni occasione: dalla cenetta intima all’uscita con gli amici, dalla festa di compleanno all’incontro più formale. Il nostro Staff ogni giorno rinnova l’impegno di dedicarsi completamente al cliente per soddisfare le Sue richieste e farlo sentire a casa.

cucina

La pinsa: La classica forma ovale della “Pinsa romana” di oggi è una reinterpretazione di una ricetta che risale ai tempi dell’Antica Roma. Doveva avere l’aspetto di una schiacciatina o di una focaccia la pinsa di allora. La ricetta originale proviene dalle popolazioni contadine fuori le mura, le quali grazie alla macinazione di cereali come il miglio, l’orzo e il farro, con l’aggiunta di sale ed erbe aromatiche, cucinavano queste prelibatezze dell’Epoca. Il termine “Pinsa” deriva dal latino” Pinsere”, allungare-schiacciare. Questa ricetta classica nel corso dei secoli ha subito diverse rivisitazioni, fino ad arrivare ai giorni nostri.

Bismark

mozzarella, funghi champignon, olive, carciofini, uovo alla bismark e prosciutto semi dolce.

Bresaola di cinghiale

Tipica del centro Italia. (alta norcineria Renzini).

Cioccolato fondente

cioccolato fondente novi al 70%..

Crocchette alla ‘Nduja

Specialità dai sapori forti del nostro Sud..

Dolce Pratolina

crema chantilly, pasta sfoglia fresca sbriciolata, cioccolato semi dolce e zucchero a velo..

Emiliana

pesto di pistacchio di bronte, mozzarella fior di latte, cacio cavallo e mortadella di cinghiale (alta norcineria Renzini).

Filetto di Baccalà

Un classico della cucina tipica romana..

Fiori di zucca

Con mozzarella e alici, come da tradizione..

funghi

salsa di pomodoro, mozzarella e funghi champignon.

Involtino di porchetta

porchetta arrotolata ad un crostino di pane con caciocavallo..

Irlandese

Crema di tartufo, mozzarella fior di latte, patate lesse e salsiccia.

La Pratolina

Crema di tartufo, mozzarella, funghi champignon, cacio cavallo e speck.

margherita

salsa di pomodoro, bufala D.o.p. e basilico.

Mousse menta e cioccolato

per un gran finale di sapori..

Radicchio e Gorgonzola

mozzarella fior di latte, radicchio rosso e gorgonzola dolce.

ricotta salata

salsa di pomodoro, melanzane a dadini, olive nere denocciolate, pomodoro pachino e ricotta salata..

Romana

patate lesse, porchetta romana, pepe e rosmarino.

Salmone e rucola

mozzarella fior di latte, salmone e rucola..

Sapore di bosco

salsa di pomodoro, funghi porcini trifolati, rucola e ricotta salata..

Terra (per 4 persone)

crocchette con funghi champignon trifolati patate e mozzarella; fagottino di melanzane con mozzarella e basilico; mezza luna di mozzarella, tutti....

Tiramisù all’arancia

un'ottima alternativa al caffè!.

Tiramisù alla Nutella

per gli amanti della Nutella e del tiramisù!.

Vegetale

melanzane, patate, peperoni e zucchine fresche, tagliate panate e fritte servita con salsa rosa..

Scarica il menu da asporto

i segreti dello chef

Questa sezione del sito è dedicata a tutti coloro che hanno voglia di scoprire i segreti che trasformano semplici ingredienti in gustose pinse! Con l’aiuto del nostro “chef” andremo alla scoperta di ricette, accorgimenti ed aneddoti che hanno reso celebre la nostra specialità! Cominciamo subito… con qualche chicca:

l’impasto: l’unica farina impiegata nella nostra cucina è “Pinsa Snella” di Di Marco Corrado. L’ideatore del prodotto, grazie alla continua ricerca compiuta negli anni, ha creato una miscela unica nel suo genere selezionando un mix di farine NO OGM unite alla pasta madre essiccata. La nostra procedura prevede che l’impasto sia preparato con olio EVO, lievito ritardante (per una lenta lievitazione che conferisce una particolare croccantezza alla base), sale iodato e acqua fredda; particolare attenzione deve essere prestata alla temperatura durante la lievitazione per ottenere il risultato “perfetto”.

i fritti: tutti i prodotti che arrivano in tavola sono preparati da noi artigianalmente. I fritti quindi non si sottraggono alla regola della casa; le panature vengono da noi preparate con pane grattato bianco che possiede la caratteristica di assorbire meno olio e mantenere più chiaro il fritto.

il forno: Abbiamo scelto il Top sia dal punto di vista qualitativo sia operativo: Il piano di cottura girevole ci permette di gestire meglio le “infornate”: maggior velocità, minor sforzo, maggiore produttività. La cottura uniforme è garantita su tutta la superficie del piano.

prodotti

La Pratolina è sempre attenta a tutti i dettagli che costituiscono la catena produttiva delle nostre famose “Pinse” e degli altri piatti in menù. La qualità della nostra cucina si fonda sulla scrupolosa selezione del livello degli ingredienti che arrivano nella nostra cucina con scarichi giornalieri dai rispettivi luoghi d’origine.

 

una sintesi di alcuni prodotti tipici che vengono impiegati nei nostri menù e la loro provenienza geografica:

Speck dell’alto Adige;
Robiola e Cioccolata del Monferrato;
Parmigiano Reggiano e Mortadella dell’Emilia Romagna;
Ciauscolo D.O.P. delle Marche;
Prosciutto di Maiale e di Cinghiale dell’Umbria;
Salame dell’Abruzzo;
Pecorino D.O.P. del Lazio;
Mozzarella di Bufala D.O.P. della Campania;
Nduja e Caciocavallo della Calabria;
Pesto di Pistacchio, Finocchietto Selvatico, Alici e Ricotta Salata della Sicilia;

 

La farina

Una miscela di farine scelte Italiane non modificate geneticamente.

Il lievito

Usiamo il lievito a granuli secco a lenta lievitazione, lo stesso impiegato nei campionati mondiali di pizza.

I latticini

Per condire la pinsa e per preparare i nostri frittini usiamo esclusivamente il fior di latte.

La bufala

Usiamo solo un tipo di bufala DOP (fornita da Mister Bufala) sia per antipasto sia per condire la Pinsa.

L’olio

Solo olio Extra Vergine di oliva della Sabina nei condimenti.

Gli affettati

Prosciutto disossato semidolce di produzione e lavorazione italiana per gli antipasti.

Frutta e verdura

Vi garantiamo che la frutta e la verdura che impieghiamo nei nostri piatti è sempre fresca.

La cantina

Si possono trovare buoni vini e grappe Friulane della Cantina Produttori Cormòns.

La birra

Proponiamo la Menabrea, Weihenstephan, Forest.

Riconoscimenti

Contattaci

Vengono accettate esclusivamente prenotazioni telefoniche: per prenotare telefonate allo 06.36.00.44.09

we only accept telephone reservations! Call us on 06.36.00.44.09

La Pratolina la trovate a Roma, in Via degli Scipioni, 248 (Metro A – Lepanto) Siamo aperti tutti i giorni dalle ore 19.30 alle 01.00. CHIUSO LA DOMENICA

Scrivici

utilizza il form per avere informazioni o inviarci suggerimenti e/o richieste speciali. Le prenotazioni si possono effettuare ESCLUSIVAMENTE TELEFONICAMENTE AL TEL. 06.36.00.44.09 | we only accept telephone reservations!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Partner